Bitcoin

ECCO IL MOTIVO PER CUI IL PREZZO DEL BITCOIN È STABILE NONOSTANTE LE MACRO TURBOLENZE

  • Il prezzo di Bitcoin è stato incredibilmente stabile nelle ultime due settimane
  • Anche gli sviluppi di notizie ribassiste che avrebbero – negli anni passati – catalizzato selloff di vasta portata hanno fatto poco per scuotere la sua forza attuale
  • Gli analisti stanno ora ampiamente notando che i mercati tradizionali saranno una forza guida per BTC in futuro
  • In quale direzione cominciano ad avere un andamento a medio termine influenzerà probabilmente la crittografia di riferimento
  • Un analista a catena sta ora presentando un’interessante osservazione che spiega perché gli sviluppi delle notizie ribassiste non hanno avuto un impatto su BTC

La Bitcoin e l’intero mercato delle criptovalute hanno dovuto far fronte ad un’immensa turbolenza per tutto il 2020, con la prima parte dell’anno che ha favorito molto i tori. Il resto dell’anno, invece, è consistito principalmente nel consolidamento.

Anche BTC non ha ancora stabilito uno slancio a breve termine, dato che il prezzo del cripto-cliente è rimasto bloccato tra i 10.200 e gli 11.200 dollari nelle ultime due settimane. Questa stabilità è stata in qualche modo sorprendente, dato che ci sono stati molteplici sviluppi tecnici ribassisti che hanno fatto poco per fornire a BTC uno slancio verso il basso.

Un analista a catena sta notando che questo è il risultato di nuovi investitori che si riversano in BTC ad un ritmo senza precedenti, assorbendo la forte pressione di vendita proveniente dai maggiori operatori del mercato.

BITCOIN RIMANE STABILE, POICHÉ COMMERCIA AL DI SOTTO DI 11.000 DOLLARI

Al momento in cui scriviamo, Bitcoin Trader sta negoziando marginalmente al suo prezzo attuale di 10.630 dollari. Questo segna solo un calo marginale rispetto a dove era scambiato all’inizio della settimana.

La criptovaluta è stata generalmente scambiata nella fascia media di 10.000 dollari nelle ultime due settimane. Ogni tentativo di rompere questo intervallo è stato inutile.

L’andamento degli asset dipenderà probabilmente dal fatto che i 10.200 o gli 11.200 dollari vengano interrotti per primi, in quanto questi due livelli sono stati stabiliti come limiti di medio termine.

ON-CHAIN ANALYST: I NUOVI INVESTITORI HANNO ASSORBITO LA PRESSIONE DI VENDITA DELLE BALENE BTC

Le recenti notizie che circondano BitMEX sono il tipo di cose che in passato avrebbero catalizzato intense vendite, ma in qualche modo Bitcoin ha evitato di vedere qualsiasi tipo di calo di prezzo di vasta portata.

Willy Woo, un eminente analista a catena, ritiene che ciò sia dovuto all’immensa pressione di acquisto da parte di nuovi investitori che stanno entrando nel mercato. Ha detto:

„La pressione di acquisto fondamentale da parte dei nuovi HODLER è innegabile in questo momento. Ma per i trader a breve termine, vendere muri su derivati e scambi a pronti mostra che le balene sono in modalità di soppressione dei prezzi. Potrà anche segare un po‘ a caso, ma il gioco a lungo termine vincerà“.

Se questo è il caso, allora le prospettive a medio termine di Bitcoin sono incredibilmente brillanti, e potrebbe essere solo una questione di tempo prima che il suo prezzo sia in grado di salire.

Für dich vielleicht ebenfalls interessant...